Trova un lavoro con Twitter

Se nell’ultimo anno hai vissuto sotto una roccia, probabilmente non hai sentito parlare di Twitter. Twitter è un sito di networking di informazioni che consente agli utenti di condividere microblog (brevi messaggi di 140 caratteri o meno) con i propri follower. Alcune persone twittano prendendo alla lettera “Cosa stai facendo?” domanda che appare su ogni schermo di Twitter e che rilascia un flusso costante di aggiornamenti sulle attività banali, come quello che hanno mangiato a pranzo, o se sono andati dal dentista, hanno preso in mano il lavaggio a secco, ecc. Altri stanno usando la tecnologia per creare marchi personali e per superare gli ostacoli che tipicamente si frappongono tra le persone in cerca di lavoro e i loro futuri capi.

In breve, stanno usando Twitter per commercializzarsi professionalmente e aiutarsi a trovare un nuovo lavoro connettendosi direttamente con i responsabili delle assunzioni, con persone che possono indirizzarti a lavori e con coloro che possono aiutarti a sostenere il tuo percorso di carriera andando avanti. Col tempo, puoi costruire una rete che sia rilevante per te professionalmente come qualsiasi posto tu abbia mai lavorato. E puoi usarlo per entrare in contatto con potenziali datori di lavoro, aggirando annunci di lavoro, bacheche di lavoro, servizi di distribuzione di curriculum e vagliatori di candidati.

Per sfruttare i vantaggi di Twitter, devi dedicare tempo alla creazione della tua rete Twitter. Devi anche essere d’aiuto agli altri. Quindi puoi sperare che ti aiuteranno in cambio quando verrà il momento e avrai bisogno di aiuto per trovare il tuo prossimo lavoro.

Ecco alcune cose a cui pensare, se hai intenzione di utilizzare Twitter come risorsa per la carriera.

Quando ti iscrivi, usa il tuo vero nome, non uno screen name accattivante. È meglio presentarti in modo professionale.

Usa una tua foto, non un avatar, e scegline una che saresti felice di mostrare a un futuro datore di lavoro.

Quando crei il tuo profilo, aggiungi un collegamento ipertestuale al tuo blog o curriculum visivo. Esistono anche siti come linkedin.com o visualcv.com che possono essere utilizzati per creare un collegamento con il tuo background professionale. Qualunque cosa tu faccia, non utilizzare la tua pagina Facebook.

Quando aggiungi la tua biografia di una riga, pensa a come vuoi essere conosciuto su Twitterverse. Assicurati che abbia un suono professionale.

Leggi in giro prima di twittare. Puoi utilizzare la funzione di ricerca di Twitter per individuare i leader nel tuo campo, le persone per cui vorresti lavorare e le persone che lavorano nei luoghi in cui vorresti lavorare. Trova persone che hanno più successo di te, seguile e studia i loro tweet.

Si spera che questi suggerimenti ti aiuteranno a iniziare su Twitter e potrebbero portare a trovare il lavoro dei tuoi sogni.

Lascia un commento