Immobiliare – Vendita – La lunga lista di cosa includere nel marketing su Internet per la tua proprietà

Se stai vendendo immobili in qualsiasi forma, devi conoscere il marketing su Internet. Non sprecare il tuo tempo con metodi di marketing del passato. Non trattare con agenti immobiliari bloccati utilizzando vecchi metodi di marketing.

I metodi di marketing di oggi e di domani sono su Internet. Hai bisogno di una strategia di web marketing per qualsiasi tipo di proprietà che stai cercando di vendere. Se il tuo agente immobiliare non ne ha uno per la tua proprietà specifica, devi convincere qualcun altro a farlo per te o ottenere un agente immobiliare diverso.

Spesso mi viene chiesto cosa è compreso quando realizziamo strategie di Total Web Marketing personalizzate per le proprietà immobiliari in vendita.

Di seguito è riportato un elenco di esempio dei tipi di cose che consigliamo di fare per le proprietà dopo aver creato un sito Web personalizzato oltre ai siti Web di agente immobiliare o FSBO.

Esempio di piano di marketing Internet personalizzato

– Marketing del sito web

– Ottimizzazione della pagina con parole chiave

– Ottimizzazione del motore di ricerca

– Contributi ai motori di ricerca (oltre 200 motori di ricerca)

– Sviluppo di back link di siti di autorità

– Campagne di email marketing a gruppi di acquirenti mirati

– Sistema di follow-up automatico – Configurazione e manutenzione

– Creazione e distribuzione di volantini personalizzati

– Creazione dell’elenco dei contatti dell’acquirente

– Video marketing della tua proprietà (20 siti di condivisione video online)

– Marketing audio della tua proprietà (30 siti di condivisione audio online)

– Distribuzioni di comunicati stampa

– Configurazione e ottimizzazione dei motori di ricerca locali di Google

– Creazione e promozione di una scheda su Ricerca Google e Google Maps

– Invio di directory Internet locale

– Creazione di blog e post sul blog

– Inserzioni nel forum immobiliare

– Creazione di account sociali

– Contributi di social bookmarking

– Presentazioni di directory di articoli

– Contributi feed RSS

– Gestione dei contenuti

– Scrittura del contenuto del sito web

– Disegno grafico

– Marchio di proprietà

– Promozioni online

– Configurazione e manutenzione della pubblicità Pay Per Click

– Produzione e marketing di podcast

– Copywriting per le vendite di pagine web

– Configurazione e analisi di analisi del traffico web per determinare le sorgenti di traffico del sito web

– Monitoraggio continuo per determinare i canali più efficaci per la commercializzazione della proprietà

I particolari di un atto di donazione di proprietà immobiliare

Le persone che possiedono un bene immobile possono donare tale proprietà ai loro parenti oa terzi. In questo tipo di atto di dono, la persona che dà il regalo sotto forma di proprietà immobiliare è chiamata donatore e la persona che riceve il regalo è chiamata donatario. L’atto si considera valido se volontariamente effettuato dal donatore, senza corrispettivo. Ci sono alcuni requisiti in più affinché l’atto di questo tipo sia valido. Deve essere accettato dal donatario. Inoltre, deve essere fatto dal donatore e accettato dal donatario entro i limiti della vita di entrambi. Nel caso in cui il donatario muoia prima di aver accettato il dono, l’atto diventa nullo. L’atto di donazione che viene redatto rappresenta un accordo che certifica che il donatore desidera donare la proprietà descritta in esso al donatario, e certifica anche che il donatario accetta il dono. Le due parti devono apporre la loro firma sul documento alla presenza di un determinato numero di testimoni.

È obbligatorio che l’atto dimostri in modo soddisfacente che il donatore era a conoscenza di ciò che stava facendo quando stava donando l’immobile, il che significa che il donatore aveva ben compreso il contenuto del documento.

Nel caso in cui un minore riceva un regalo oneroso, l’obbligo non dovrebbe essere applicato nei suoi confronti. Successivamente, quando il minore è già maggiorenne, può scegliere se accettare l’onere, oppure restituire il dono e quindi non accettare l’obbligo che comporta.

L’atto di donazione per proprietà immobiliare deve essere registrato perché la proprietà deve essere trasferita dal donatore al donatario. La registrazione deve essere effettuata nell’area in cui si trova il bene immobile. Ci sono un certo numero di documenti che devono essere presentati al momento della registrazione. Comprendono una copia del contratto, ovvero l’atto di donazione, il certificato di ingombro, la dichiarazione dei particolari della proprietà, i titoli di proprietà della proprietà e l’estratto del registro di valutazione del bene immobile.

Dipende se il regalo viene fatto a parenti specificati o ad altre persone. Quando è fatto a parenti come un coniuge, genitori o fratelli, l’atto non è soggetto a imposte ai sensi della normativa sull’imposta sul reddito.

Va sottolineato che doni di questo tipo dovrebbero essere fatti quando c’è una proprietà esistente. La proprietà futura non può essere donata in questo modo. Un’altra limitazione include i minori che non sono autorizzati a mettere in atto tali atti di donazione di beni immobili perché sono abbastanza incompetenti da concludere contratti. Quando i minori devono essere donatari di alcuni beni immobili, i loro tutori possono accettare tali doni per loro conto; in tali casi l’atto contiene la condizione che la persona nominata all’interno agisca in qualità di gestore del bene donato fino al raggiungimento della maggiore età del minore.Se non sai come comporre questo documento, scarica semplicemente un atto di proprietà immobiliare di modello regalo.