Strategie di marketing online 101

Esistono due modi principali per fare pubblicità online, uno utilizza programmi pubblicitari a pagamento e l’altro utilizza piattaforme pubblicitarie gratuite. L’idea è di inviare traffico Internet mirato a un’offerta al fine di ottenere risposte e feedback dai potenziali clienti interessati.

Pubblicità a pagamento

La pubblicità a pagamento può avere diverse forme, ma le più popolari sono chiamate: SEM (marketing sui motori di ricerca) utilizzando PPC (pay-per-click), pubblicità display, reti di acquisto, pubblicità video utilizzando Google AdWords, Bing Ads, Yahoo Ads, solo per dirne alcuni. L’idea alla base di PPC è semplice, gli inserzionisti vengono addebitati dalle reti solo quando si fa clic sui loro annunci a pagamento in esecuzione ei potenziali clienti vengono indirizzati alle pagine Web o alle offerte della pagina di destinazione. A seconda del tipo di settore o di mercato di nicchia e delle reti pubblicitarie, i prezzi del PPC possono variare notevolmente da 50 centesimi a $ 60,00 o più ogni volta che un potenziale cliente fa clic su un annuncio in esecuzione.

In generale, le assicurazioni, i prestiti, i mutui e i servizi legali sono tra i più alti costi per clic. Ovviamente, la rete pubblicitaria più costosa è Google.com con il loro programma AdWords. È una potente macchina per fare soldi se usata correttamente. Potrebbe anche lasciarti al verde se non comprendi correttamente la piattaforma. Finché hai il budget e il know-how, puoi davvero fare una differenza nella conversione complessiva e nel ROI (ritorno sull’investimento).

Esistono altri metodi di pubblicità a pagamento popolari che utilizzano i social media ei loro programmi pubblicitari a pagamento che utilizzano ancora le tecnologie PPC (pay-per-click). Reti come: Facebook hanno un enorme e potente programma pubblicitario a pagamento chiamato Facebook Ads con la possibilità di utilizzare anche Instagram Ads poiché possiedono anche quel social network. Puoi anche acquistare traffico a pagamento con Twitter Ads, LinkedIn Ads, YouTube Ads (programma AdWords). Oltre a ciò, ci sono anche altre piattaforme pubblicitarie a pagamento sui social media come Snap Chat e Pinterest che stanno guadagnando terreno.

Il vantaggio di utilizzare la pubblicità a pagamento è l’ingresso rapido. Il traffico a pagamento viene offerto quasi immediatamente una volta finalizzate le campagne pubblicitarie ed è ufficialmente approvato dalla rete. Lo svantaggio è che è necessario un buon budget di marketing per raccogliere informazioni importanti sui dati, testare e mettere a punto per ottenere risultati soddisfacenti.

Pubblicità gratuita

Per prima cosa, otteniamo qualcosa di chiaro sul traffico gratuito e sul posizionamento della pagina web nella pagina dei risultati del motore di ricerca noto anche come acronimo (SERP). Google e altri motori di ricerca classificano le pagine web e non i siti web. Puoi avere una pagina web dal tuo sito web che appare sulla prima pagina di Google per una particolare query di parole chiave mentre altre pagine dello stesso sito web non si trovano da nessuna parte nelle pagine dei risultati di ricerca per la stessa query di parole chiave.

Google e altri motori di ricerca daranno la priorità ai rispettivi risultati della prima pagina in base al loro algoritmo (equazione matematica) che contiene molti fattori di ranking. I sei fattori di ranking più importanti sono i seguenti:

1- Sull’ottimizzazione della pagina, l’azione di rendere una pagina web compatibile con i motori di ricerca e anche umana (meta tag, selezione di parole chiave, interlinking, ecc.)

2- Ottimo contenuto pertinente

3- Link di ritorno (link pertinenti da altri siti di alta autorità che rimandano alle tue pagine web)

4- Design della pagina web UX (facile da navigare per una buona esperienza utente)

5- Velocità di caricamento della pagina (il tempo necessario per caricare una pagina web)

6- Design reattivo (ogni pagina deve essere compatibile con i dispositivi mobili)

Quindi il lavoro di un webmaster è preparare ogni pagina del sito web utilizzando le migliori pratiche standard del settore dei motori di ricerca. In cambio, i motori di ricerca forniranno la migliore corrispondenza possibile agli utenti che cercano un determinato argomento. Google si impegna a fornire sempre la migliore esperienza utente e imposta un livello molto alto per i webmaster per fornire il fattore “Wow” ogni volta che un utente accede a una pagina web dopo una query del motore di ricerca.

Come costruire collegamenti a ritroso?

Come accennato in precedenza, viene creato un collegamento a ritroso quando un sito Web esterno si collega al proprio sito Web. Esistono molti modi per creare collegamenti a ritroso e ottenere traffico gratuito su Internet. Il modo più comune è pubblicare articoli sui siti di social media con un collegamento al tuo sito Web per ottenere alcuni impegni di pubblicazione. Anche l’invio di articoli di contenuto a directory di articoli ben noti ti porterà anche alcuni buoni visitatori del sito Web alle tue pagine di denaro. Tra le molte buone directory di articoli, in cima alla lista c’è EzineArticles.com che aiuta davvero il posizionamento dei risultati di ricerca organici SEO con forti collegamenti a ritroso grazie alla sua lunga presenza online. La directory è anche considerata un sito autorevole agli occhi di Google e di altri motori di ricerca.

Un altro modo popolare è creare e inviare video interessanti a YouTube e ad altri noti siti di video. Un altro metodo per ottenere traffico gratuito di buona qualità verso un sito Web è utilizzare gli invii di directory. I post del blog degli ospiti sono anche molto popolari in cui un autore ha il permesso di pubblicare un articolo in un popolare sito di blog ottenendo così un forte collegamento a ritroso. La pubblicazione del forum è anche un modo familiare per creare forti collegamenti a ritroso purché l’argomento sia pertinente alla pagina Web a cui si collega.

Il processo di back linking per i risultati di ricerca organici dovrebbe essere creato lentamente ma in modo costante. I motori di ricerca sono molto intelligenti oggigiorno e possono individuare i link di spam a un miglio di distanza. È sempre consigliabile utilizzare metodi white hat (etici) quando si creano collegamenti a ritroso per evitare di essere penalizzati dai motori di ricerca.

In conclusione, è sempre consigliabile utilizzare molti canali di marketing per trasmettere il tuo messaggio di marketing. Utilizza entrambi i metodi di generazione del traffico online, la creazione di traffico organico a pagamento e gratuito se il tuo budget gli consente di ottenere lo slancio.

Il miglior programma di formazione per marketing su Internet online

Ti stai chiedendo qual è il miglior programma di formazione in Internet marketing online? Beh, devo dire che, essendo un consulente di marketing su Internet, mi sono imbattuto in un’ampia varietà di programmi là fuori. Pratico marketing online dal 2004, quindi ho visto i guru della vecchia scuola e gli eroi della nuova scuola del tempo attuale di oggi. E posso dire onestamente che la qualità del programma è ESTREMAMENTE diversa.

I programmi di formazione sul marketing in Internet della vecchia scuola non sono così software e tecnologicamente guidati come lo sono i programmi di oggi. Nel corso della giornata, impareresti strategie efficaci che hanno davvero migliorato immediatamente le vendite del tuo sito web. Voglio condividere una storia personale su un programma gratuito di marketing su Internet che ho incontrato mentre ero al college e che ha cambiato completamente la mia vita.

Quindi ero al college facendo del mio meglio per fare soldi tra le lezioni e stavo facendo il metodo di marketing di collegamento diretto. Allora avevi i tradizionali motori di ricerca pubblicitari pay per click come Overture, MSN Adcenter e Google AdWords. Quelli erano i primi 3 – prima che Yahoo e MSN (attualmente Bing) si fondessero. Quindi ero al college collegandomi direttamente alla mia brutta pagina della lettera di vendita e non ottenendo risultati. In realtà, gli unici risultati che stavo ottenendo erano risultati negativi.

Ho letto ogni singolo articolo a cui potresti pensare e mi sono imbattuto in un ragazzo di nome Terry Dean. Ho letto il suo articolo, sono rimasto incuriosito e ho visto un link per un libro gratuito che aveva. Il libro si chiamava qualcosa del tipo “10 modi facili e veloci per aumentare le vendite del tuo sito web in una settimana” (o qualcosa del genere). L’ho letto e ha cambiato completamente il mio intero marketing.

Una settimana dopo aver implementato le sue idee e applicato le modifiche al mio sito web, ho ottenuto le mie prime 2 vendite in assoluto. Sono caduto dalla sedia. Non ci potevo credere. Ho detto che questa “cosa di Internet” è reale e volevo di più. Ora avanziamo rapidamente fino a questo giorno di età e la formazione di marketing su Internet che vedo è ridicola. Ognuno ha un nuovo segreto o una nuova tecnica. Tutti cercano di arricchirsi dall’oggi al domani SENZA un sito web.

Oggigiorno ci sono molti programmi di formazione sul marketing in Internet che insegnano alle persone a iniziare con il marketing di affiliazione e semplicemente a “condividere” il loro collegamento su Facebook, forum e motori di ricerca. Questo non funziona e gli esperti di marketing della vecchia scuola guardano a queste tattiche e autori promozionali come se fossero truffatori. Perché uso la parola “scammer”? È semplice.

Ovunque tu vada, ognuno ha un modo “nuovo” di fare qualcosa. Tutto deve essere più veloce, migliore e più supremo del modo comprovato di fare soldi. Questo è il motivo per cui così tante persone falliscono, perché pensano di poter semplicemente creare un sito Web, inserire il loro collegamento in un autoblaster e diventare ricchi dall’oggi al domani. Non funziona così. Ancora peggio è quando le persone si uniscono a una rete di affiliazione, si iscrivono per promuovere un particolare prodotto e poi fanno saltare il loro link di affiliazione ovunque.

E sì, ci sono programmi di formazione di marketing su Internet ad alto prezzo che consigliano questo tipo di marketing. È spaventoso non è vero? Fa sembrare i marketer new age come me malvagi e disapprovati, perché i miei metodi funzionano e non ci vuole un genio per implementarli e vedere i risultati. Ogni volta che ti imbatti in un programma di formazione per marketing su Internet, devi tenere d’occhio alcune cose.

Dovresti cercare di vedere se la persona ha qualcosa di libero da offrirti – da assaggiare. In questo modo puoi “testare” la loro esperienza e dare un’occhiata per vedere cosa hanno da dire. Quindi dovresti essere in grado di prendere ciò che hai imparato dal loro campione gratuito ed essere in grado di applicarlo alla tua attività. Questo è fondamentale, perché solo perché paghi per un programma di marketing su Internet, non significa che imparerai le cose importanti.

C’è un noto marketer online (di cui non rivelerò il nome) che aveva un programma di business online. Aveva tantissime testimonianze di persone che usavano le sue strategie e guadagnavano migliaia di dollari al mese. Alcuni di loro guadagnavano migliaia di dollari al giorno. In realtà … alcuni di loro guadagnavano più di $ 10.000 al giorno – e hanno attribuito il loro successo al corso di questo ragazzo.

Quindi ho comprato il corso per $ 39 (per intrigo) e cosa ho trovato? Ho trovato un glorificato passo di vendita per acquistare il suo “corso avanzato” da $ 995 su come fare soldi su Internet. Il materiale del corso che ho acquistato parlava solo del motivo per cui la maggior parte delle persone non guadagna soldi online e di come le persone promuovono i prodotti che vogliono promuovere, INVECE di vendere ciò che le persone cercano.

Chi non lo sa? Quale imprenditore venderebbe qualcosa che nessuno desidera? Questa è una semplice ricerca di mercato. Quindi ho comprato il corso da $ 39 e sono rimasto molto deluso e piuttosto arrabbiato a causa delle testimonianze che ho visto che erano associate a questo corso. Quindi questi sono alcuni dei giochi e degli espedienti che alcuni dei “guru” della nuova era amano giocare per aumentare il proprio conto in banca e trarre vantaggio dalle persone.

Quindi questo non è stato certamente il miglior programma di formazione in marketing su Internet che abbia mai visto. Il marketing di Internet della vecchiaia è effettivamente consegnato quando si trattava di valore, ed è per questo che sono leggendari e sono nella “hall of fame” del marketing. Al giorno d’oggi puoi andare su YouTube e trovare oltre 100 guru che hanno un “sistema di successo” di marketing su Internet unico tra tutti gli altri. Se dai un’occhiata agli annunci, sembrano tutti uguali. E quando acquisti i prodotti, la maggior parte di essi sono solo informazioni rimaneggiate.

Ci sono molti programmi di formazione sul marketing su Internet e non puoi fidarti di nessuno. Se hai intenzione di seguire qualcuno, assicurati che abbia un vero sito web e non solo un brutto link di affiliazione. Assicurati che abbiano una newsletter via e-mail a cui puoi iscriverti e da cui imparare. Assicurati che abbiano articoli di formazione e materiali gratuiti da cui puoi imparare. Assicurati di poterli contattare via e-mail e tramite i social media. E assicurati che siano attuali e in cima alle ultime tendenze nel settore del marketing su Internet.

Fai attenzione a chi compri, perché potresti finire deluso come me.

Corsi di marketing online: 6 consigli per aiutarti a guadagnare più soldi online

Stai cercando alcuni suggerimenti efficaci di marketing online per rendere la tua attività più redditizia? Se è così, stai leggendo l’articolo giusto. In primo luogo, tieni presente che il marketing online è molto più semplice del marketing convenzionale. In questo articolo, abbiamo alcuni semplici suggerimenti per il web marketing per te. Continuare a leggere.

1. Conosci i tuoi clienti target

Conoscere i tuoi clienti o clienti target e avere un elenco di modi per indirizzarli sono le due cose più importanti. Quello che devi fare è fare ricerche approfondite per scoprire il tuo mercato di riferimento. In alternativa, puoi assumere qualcun altro per fare lo stesso per te.

Ecco cosa devi scoprire. I dati demografici, le abitudini di acquisto e le simpatie e le antipatie dei tuoi clienti. Una volta trovati questi dettagli, la prossima mossa è trovare un modo per individuarli.

2. Ottimizza il tuo sito web per la SEO

Oggi, la maggior parte degli uomini d’affari sa che il proprio sito web dovrebbe essere ottimizzato per i motori di ricerca, il che è importante per un migliore posizionamento nei motori di ricerca. Se sei nuovo nel SEO, puoi facilmente imparare le basi.

Fondamentalmente, se vuoi ottimizzare il tuo sito per i motori di ricerca, quello che devi fare è avere i tag, i titoli, le parole chiave, le meta descrizioni, i testi alternativi e i contenuti di qualità giusti. Ci sono strumenti software che possono aiutarti in questo.

3. Eseguire campagne Google AdWords (PPC)

Google AdWords è un altro modo per attirare visitatori per il tuo sito. Questa è una forma di pubblicità online che puoi pubblicare pagando Google. Google mostrerà i tuoi annunci in luoghi pertinenti su Internet. Google AdWords è un modo più veloce per ottenere un miglior posizionamento nei risultati di ricerca.

Per alcuni termini di ricerca pertinenti, l’URL del tuo sito web verrà visualizzato nella parte superiore della pagina. Quindi, è probabile che i visitatori facciano clic sul tuo link invece che su altri link sottostanti.

4. Congruenza pubblicitaria

Se pubblichi campagne pubblicitarie per il tuo sito web, la congruenza degli annunci è una cosa importante. La congruenza degli annunci è una situazione in cui la tua pubblicità aziendale e la home page del tuo sito web sono simili. In altre parole, entrambi avranno lo stesso messaggio.

Se il contenuto della tua pagina di destinazione è completamente diverso dall’annuncio, i tuoi visitatori si confonderanno e potrebbero fare clic. Quindi, assicurati di considerare questo punto.

5. Scrivere post di blog di qualità su base regolare

Con un blog, puoi migliorare drasticamente il tuo SEO. Ogni post del blog dovrebbe essere più lungo di 500 parole e dovrebbe includere parole chiave pertinenti, che è importante per innescare una risposta positiva dai principali motori di ricerca. Inoltre, contenuti di alta qualità possono aiutare anche i tuoi clienti.

6. Ottieni collegamenti a ritroso da siti di autorità

Per quanto riguarda la SEO, i backlink giocano un ruolo importante. Se non lo sai, i backlink sono i link al tuo sito su un altro sito web. Se hai molti backlink, Google pensa che i tuoi contenuti siano preziosi e aumentano il ranking del tuo sito.

Il Takeaway

Il marketing online ha dato un nuovo approccio alle imprese in modo che possano fare più soldi. Con questi suggerimenti, puoi aumentare i tassi di conversione e fare in modo che i tuoi clienti continuino a tornare per ulteriori informazioni. Spero che questi suggerimenti ti siano d’aiuto.

Marketing su Internet – Vari modelli di business online

Esistono molti metodi diversi per realizzare un reddito online. In realtà, sono tutti molto simili ai modelli di business che vedi nel mondo offline. Puoi vendere beni e servizi, puoi produrre prodotti per la distribuzione all’ingrosso, puoi vendere informazioni, puoi vendere strumenti per aiutare le persone nel proprio modello di business, puoi vendere pubblicità o puoi fornire servizi di consulenza.

Vedi un tema comune in tutti questi modelli? Esatto — per avere un’attività redditizia, devi letteralmente fornire una sorta di bene o servizio che aggiunge valore a qualcuno o qualcosa, online o offline.

Penso che quando le persone pensano di entrare in attività offline, cercano un bisogno nella loro comunità e cercano di soddisfarlo. In linea, tendono a pensare, OK, cosa posso fare per fare molti soldi? C’è un enorme differenza tra i due. In linea, penso che le persone credano davvero che se mettono su un sito web e vendono qualcosa, i soldi arriveranno. Semplicemente non è un pensiero accurato, ma penso che quasi tutti lo abbiano pensato una volta o l’altra.

Quindi per creare un reddito online, devi soddisfare un bisogno, proprio come faresti nel mondo offline. Soddisfate tale esigenza producendo, sviluppando, distribuendo o mediando un prodotto o servizio. Questo è proprio tutto. Non guadagnerai mai entrate sostenibili a lungo termine da schemi e truffe, non più di un rapinatore di banche guadagnerà un reddito sostenibile a lungo termine rapinando banche.

Ecco alcuni dei modelli di business di base che puoi trovare sul web:

1) Modello di produzione. Questa è un’azienda che produce valore trasformando un bene in un altro per il consumo online. Un equivalente offline sarebbe un calzolaio o un’impresa di estrazione dell’oro. L’equivalente online potrebbe essere lo sviluppo di nuovi software o tecnologie di ricerca, o lo sviluppo di tecnologie online che aiutano nell’esecuzione di alcuni degli altri modelli di business online.

2) Modello mercantile. Questa è una società specializzata nella vendita e organizza la consegna di beni e servizi a un mercato online. Questo può essere paragonato all’equivalente offline di un commerciante. Alcuni esempi in linea sono librerie, negozi di alimentari, siti web di cataloghi e altre organizzazioni di vendita di beni e servizi.

3) Modello pubblicitario. Si tratta di una società specializzata nel fornire il servizio di pubblicità o promozione ad altre aziende online, ad esempio quelle aziende che operano utilizzando il modello di produzione o commerciante. Questo modello addebita a queste società una commissione per pubblicizzare i beni e i servizi forniti dagli altri modelli di business online.

4) Modello di affiliazione. Questo è un modello che assomiglia al modello pubblicitario, ma è diverso in quanto si concentra sul reclutamento di molte singole aziende o individui per fare pubblicità in modo sistematico e frammentario. Mentre nel modello pubblicitario l’inserzionista viene pagato in base alla quantità di pubblicità distribuita, il modello di affiliazione paga l’affiliato di marketing quando viene completata una vendita o una fase di un processo di vendita. Questo passaggio può essere una visita online, una richiesta di ulteriori informazioni o la vendita stessa.

5) Modello di intermediazione. Questo modello è quello che compensa il broker per aver riunito acquirente e venditore, di solito sotto forma di un’introduzione personale, uno a uno. Un esempio potrebbe essere un’asta online o un elaboratore di pagamenti online.

6) Modello informativo. Il modello di business dell’informazione è quello in cui l’azienda fornisce informazioni a un campo specifico o a un mercato di nicchia. Queste informazioni normalmente istruiscono un’altra azienda o individuo su un metodo più semplice o più efficiente per eseguire un’attività, o insegnano effettivamente l’attività o l’implementazione dell’attività.

7) Modello di abbonamento. Questo è un modello sovrapposto, generalmente incorporato in uno degli altri modelli. Questo modello fornirebbe un bene o un servizio per un periodo di tempo prolungato e fornirebbe un livello garantito e generalmente coerente di quel bene o servizio per un periodo di tempo, ad esempio nel corso di diversi mesi. Due prodotti che si adattano a questo modello di abbonamento potrebbero essere quelli del noleggio di video mensili online o di servizi come cibo o medicine che vengono consegnati regolarmente su impegno.

8) Modello di utilità. Questo modello funziona più o meno allo stesso modo in cui potrebbe funzionare un’utilità offline, offrendo un prodotto che, attraverso il suo utilizzo, è diventato una necessità ed è spesso strettamente controllato. Un esempio di un modello di utilità in linea sarebbe quello dell’accesso a Internet o del servizio telefonico tramite una rete in linea.

9) Modello comunitario. Questo è un modello di business che si concentra sul riunire individui o aziende di interesse simile allo scopo di sviluppare relazioni e condividere informazioni. Due esempi del fenomeno web della comunità sono Myspace di recente creazione e il vecchio forum online.

Quando si decide di avviare un’attività online, è importante determinare quale di questi modelli di business ti interessa di più. A quale di questi modelli sei più adatto? In quale di questi modelli hai più probabilità di essere considerato un esperto o in quale saresti disposto a diventare un esperto?