Qual è il modo migliore per sconfiggere la depressione? Un piano in 5 punti

Quando cerchi il modo migliore per sconfiggere la depressione, aiuta a capire che nessuna soluzione è sola. Alcuni metodi funzionano meglio per alcune persone rispetto ad altri, ma tutti i trattamenti più efficaci offrono un approccio a più punti. Con una solida struttura in cinque parti, puoi progettare un piano che funziona al meglio per te.

1. Alzati.

Il primo passo può sembrare semplicistico, ma se ti sei nascosto nel letto o avvolto in un bozzolo sul divano, devi alzarti in piedi prima che possa avvenire il cambiamento. Quando la depressione colpisce per la prima volta, potresti aver bisogno di un po ‘di tempo tranquillo per riorganizzarti e magari riposarti. Ma dovresti raggiungere un punto in cui il tuo corpo sa istintivamente di essersi rannicchiato troppo a lungo. Ascolta il tuo corpo e prendi una decisione per stare meglio.

Alzarsi non è facile. Potrebbe anche essere la parte più difficile per sconfiggere la depressione, perché tutto ciò che vuoi fare è nasconderti ed essere lasciato solo. Ma alzarsi è anche la tua arma migliore contro il buco nero che sembra trascinarti sotto. La tua stessa mente che sembra averti intrappolato può anche essere il tuo campione più potente, se gli dai il compito di sconfiggere come ti senti.

2. Mangia.

Se avessi una nonna del “vecchio paese”, non avrebbe davvero importanza quale fosse il problema. La risposta è sempre “mangia”. C’è una vera saggezza qui, perché se sei rimasto immobile per un po ‘, è probabile che tu sia affamato e disidratato, e il tuo corpo e la tua mente stanno entrambi chiedendo nutrienti. Un po ‘di tacchino o tonno, un po’ di frutta, cereali integrali e molta acqua almeno ti faranno iniziare. Trova un buon libro di nutrizione per maggiori dettagli e controlla i nostri articoli precedenti su cosa mangiare quando sei depresso. I cibi giusti giocano un ruolo chiave nel combattere la depressione.

3. Muoviti per 22 minuti.

La depressione ti rende dolorante e letargico, ti senti come se non avessi nemmeno la forza di stare in piedi. Ma se riesci a muoverti costantemente, come camminare, dopo un po ‘il tuo corpo rilascerà le stesse endorfine che danno ai corridori il loro “sballo” e automaticamente allevia gran parte del tuo dolore.

Non posso dire esattamente quanto tempo ti ci vorrà per sentirti meglio, scatta per 20-30 minuti. Mi ci vogliono circa 22 minuti su un tapis roulant per passare da “Riesco a malapena a fare un passo” a “Potrei camminare tutto il giorno”.

La ricerca ha dimostrato che l’esercizio fisico è benefico quanto gli antidepressivi in ​​molti casi e senza effetti collaterali. Oltre alle endorfine, rifornisci le tue riserve di ossigeno, aiuti il ​​flusso sanguigno e ti senti più forte ogni giorno.

4. Pensa pensieri migliori.

Potresti non rendertene conto, ma se sei depresso, probabilmente sai già come meditare. Sfortunatamente, continui a meditare sui tuoi problemi e semplicemente a ripetere quanto ti senti male. Le registrazioni di meditazione guidata possono davvero aiutare qui. Ti tolgono la necessità di elaborare i tuoi pensieri più positivi e reindirizzano la tua mente a uno stato migliore.

Ci sono spesso squilibri chimici coinvolti nella depressione, ma ancora in gran parte il pensiero ti abbatte e il pensiero può farti uscire. Sì, la vita potrebbe averti inferto un duro colpo, ma come decidi di reagire dipende da te. Cambia come pensi e puoi cambiare come ti senti.

5. Perdona.

È facile quando siamo depressi vacillare tra incolpare il mondo per i nostri problemi e incolpare noi stessi per lo stato del mondo. Qualunque cosa ti stia abbattendo, perdonalo. Perdona te stesso per non essere perfetto e perdona tutti coloro che si aspettavano che tu fossi. Perdona la vita per le sue delusioni e perdona te stesso per aver deluso gli altri e te stesso.

Più possiamo perdonare, più facilmente possiamo respirare e più gioia possiamo vedere. Possiamo rilassarci, possiamo apprezzare tutte le nostre esperienze di vita e possiamo essere grati anche solo di essere vivi.

Oltre il quadro.

Le cinque parti di questo quadro sono solo un abbozzo di ciò che deve essere in qualsiasi strategia per sconfiggere la depressione. Puoi adattarlo e compilarlo come meglio si adatta alla tua personalità e ai punti di forza individuali.

Alcune persone sono aiutate da integratori a base di erbe come l’erba di San Giovanni o Sam-E, per la depressione a breve termine. Ma prima controlla con un medico. Una depressione grave, a lungo termine o debilitante può richiedere le cure di un medico. Anche le cure mediche saranno migliorate se ti alzi, mangi, ti muovi, pensi e perdoni.

Fateci sapere se avete trovato utile questo articolo. Ci piace leggere i tuoi commenti, di seguito. E non dimenticare di condividerci su Facebook, Twitter e Google+.

Lascia un commento