Linguaggio del corpo – Il messaggero silenzioso dell’insegnante

Il tuo linguaggio del corpo trasmette segnali al tuo pubblico che vengono letti come parte della tua presentazione. Se stai trasmettendo gesti nervosi o sei troppo casuale, il pubblico riceve il messaggio. Ciò influenzerà fortemente il tuo messaggio e il modo in cui il pubblico (la tua classe) interpreterà ciò che dici.

È importante ricordare che il pubblico in un discorso pubblico è dalla tua parte. Vogliono che tu abbia successo nel pronunciare parole in un modo che aggiunga qualcosa di speciale alla loro giornata. D’altra parte, i “terrori” della tua classe useranno qualsiasi distrazione (linguaggio del corpo povero) per distogliere la loro attenzione da ciò che vuoi che facciano o imparino.

Il linguaggio del corpo può essere uno strumento utile nella tua “armatura” di insegnamento se usato in modo appropriato. Può aggiungere enfasi, eccitazione ed emozione a ciò che dici e aiutare a motivare i tuoi studenti a imparare.

I club di parlare in pubblico pongono grande enfasi nell’insegnare ai propri soci come utilizzare al meglio il linguaggio del corpo per aiutarli a parlare. Gli insegnanti devono sempre dare il buon esempio di come parlare bene e potrebbero imparare dalle tecniche insegnate in questi club. Come membro di un club del genere, ho imparato le “cose ​​da fare e da non fare” del linguaggio del corpo.

Pertanto, ho diviso questo articolo in due sezioni. Sono (a) le “cose ​​da fare” e (b) le “cose ​​da non fare” del linguaggio del corpo.

Le cose da fare del linguaggio del corpo

Lo scopo di queste “cose ​​da fare” è rilassarti e mantenere la concentrazione dei tuoi studenti su ciò che dici e non sui tuoi modi. Esercitati per ottenere quell’attenzione.

• Trova una posizione comoda che non sia troppo casuale. Deve consentirti di gesticolare con facilità, nonché di muoverti per dimostrare o scrivere alla lavagna o utilizzare un ausilio tecnologico.

• Mantieni un costante contatto visivo con la tua classe.

• Sorridi spesso. È facile perché bastano 12 muscoli per sorridere ma 72 per aggrottare la fronte, quindi perché aggrottare la fronte?

• Sporgiti in avanti verso una persona mentre ascolti la sua domanda.

• Annuisci, se appropriato.

• Usa il gesto per aggiungere significato a ciò che dici.

• Assicurati di mantenere uno stretto contatto con la classe, ad es. Stai vicino al corpo della classe, ad es. vicino al tabellone.

• Mostra il tuo entusiasmo per quello che stai facendo con la tua voce, i tuoi gesti e il modo in cui ti trovi.

Le cose da non fare del linguaggio del corpo

Ecco alcuni dei “non fare” del linguaggio del corpo che dovresti evitare perché possono distrarre e distrarre il tuo pubblico e ridurre drasticamente il messaggio di ciò che hai da dire.

• Non mescolare, ondeggiare o camminare su e giù.

• Non essere immobile. Perdi l’impatto visivo che il tuo linguaggio del corpo può aggiungere alle tue parole.

• Evita gesti insignificanti e ripetitivi.

• Nessun gesto. (Ciò significa che la tua comunicazione orale non sarà rafforzata a causa della mancanza di comunicazione visiva solitamente data dal gesto).

• Espressione impassibile. Avendo un’espressione del genere non stai usando una risorsa preziosa (espressioni facciali) per trasmettere sincerità e / o l’importanza di ciò che dici.

• Aspetto nervoso. Questo dà l’impressione che tu non sia sicuro di quello che hai da dire o che stai insegnando. Ricorda che saprai sempre il 99% delle volte molto, molto di più dei tuoi studenti. Pertanto, sii fiducioso o suddividi l’argomento in piccole parti gestibili per alleviare il tuo nervosismo.

• Linguaggio incolore. Questo non aggiunge interesse o eccitazione a ciò che dici o insegni. Non ti ecciterà, quindi anche il tuo linguaggio del corpo sarà incolore. Nessuno dice che quando insegni devi usare un linguaggio noioso. Usa parole che aggiungono colore ed entusiasmo a ciò che insegni. Cerca di trovare un modo per aggiungere un linguaggio colorato alle tue lezioni.

Infine, è importante sottolineare qui che il tuo linguaggio del corpo fa parte dell’intero pacchetto che sei tu. Se non sei entusiasta di insegnare ai tuoi studenti nuove abilità e vederli svilupparsi, i tuoi studenti lo vedranno nel modo in cui presenti il ​​tuo programma di insegnamento. Vedranno che quello che stai facendo non è abbastanza importante per presentarlo nel miglior modo possibile. Pertanto, perché dovrebbero entusiasmarsi o considerarlo importante se dai l’impressione che non lo sia?

Lascia un commento