Forbes supporta il Network Marketing

In qualità di network marketer professionista, sono costantemente bombardato da domande e commenti di persone ignoranti che pensano che io stia cercando di convincerli a “partecipare a uno schema piramidale” o di fregarli per ogni dollaro che hanno.

Per il semplice fatto che qualsiasi Joe medio potrebbe fare un multiplo di 7 cifre, reddito passivo in un’attività di network marketing, la maggior parte delle persone tende a pensare che stiamo promettendo loro ricchezze durante la notte senza alcun lavoro.

Il che suona assolutamente ridicolo se ci pensi.

NESSUNA attività – Network Marketing o meno – che ti pagherà più cifre a 7 senza che ti sballassi per farlo funzionare. E una volta che sta andando, continua a sballarti per raggiungere gli obiettivi di reddito che ti sei prefissato.

Tuttavia, a causa del fatto che sono effettivamente coinvolto nel Network Marketing, molte persone pensano che le mie confutazioni alle loro accuse di BS siano fortemente distorte e non accettano la mia parola.

E ho sempre desiderato qualcuno da una fonte di fama mondiale per sostenere la nostra causa e darci alcune argomentazioni di supporto sul motivo per cui il Network Marketing è così fantastico.

E gli dei del business hanno ascoltato le mie preghiere … perché esattamente una settimana fa, Robert Laura, un analista in pensione che scrive per Forbes Magazine ha scritto un fantastico articolo intitolato …

“Ti uniresti a una società di marketing multilivello per il reddito da pensione?”

L’intero articolo è orientato al tempo o meno un’opportunità di Network Marketing o MLM è un’opzione praticabile per qualcuno che è già in pensione o sta per andare in pensione.

E poiché non è direttamente coinvolto nell’industria MLM o NM, ha dovuto fare delle ricerche reali prima di pubblicare un articolo per Forbes Magazine.

Dalla sua ricerca, ha concluso che:

  • Sulla base delle informazioni dell’American Association for Retired Persons, più della metà dei 76 milioni di Baby Boomer è interessata ad avviare un’impresa. La ragione principale di ciò è che il Baby Boomer medio ha meno di $ 50.000 di risparmio e ha bisogno di trovare un modo per sopravvivere dall’età di 62-100 anni con quei soldi. Ovviamente, è impossibile sopravvivere a 38 anni con meno di $ 50.000, quindi DEVONO trovare un modo per creare un reddito supplementare.

  • Un’altra realtà in crescita è che “un numero crescente di Baby Boomers è disincantato dalle loro attuali carriere”. Non sentono la stessa connessione che avevano originariamente con i campi scelti e si sentono esausti. Vogliono far parte di qualcosa di più grande in cui sentono di contribuire al mondo e di avere effettivamente un impatto reale sulla vita degli altri. Tutto ciò può essere ottenuto lavorando con un’azienda di Network Marketing o MLM.

  • La barriera di accesso all’avvio di un’attività NM è estremamente bassa, è disponibile una formazione completa e supporto e tantissimo incoraggiamento. Più che l’aspetto economico, i pensionati lo trovano allettante perché hanno bisogno di trovare un modo sano e produttivo per rimanere in contatto, attivi e impegnati. E infine …

  • Non devi accettare l’hype e diventare un “top producer” per guadagnarti da vivere. Se parli con qualcuno che si è “svenduto” per la causa della loro compagnia NM, ti nutriranno con così tanto clamore che non sai dove iniziano le informazioni reali e dove finisce l’hype. Ma la realtà è che puoi ottenere un reddito residuo mensile molto salutare da NM o MLM semplicemente mettendoti al lavoro. NON devi competere per essere il produttore numero 1 per farlo.

L’articolo di Laura offre una prospettiva molto reale su un modello di business molto frainteso.

Questo non significa che l’industria del Network Marketing sia sorprendente su tutta la linea. È probabile che non cambierai la vita delle persone vendendo loro pentole e padelle.

Ma ci sono alcune grandi aziende che vogliono veramente offrire valore al mercato. E attraverso queste aziende, puoi creare un ottimo reddito e un ottimo stile di vita … SE sei disposto a trattarlo come un vero business, non solo un hobby.

Lascia un commento