5 modi di dire sul cibo che ti renderanno un vero italiano

Sappiamo tutti che l’Italia è un ottimo posto dove puoi mangiare un sacco di cibo super gustoso e sano … MA … lo sapevi che in italiano ci sono così tanti idiomi su cibo e bevande?

Sono spesso usati nella vita di tutti i giorni e se saprai come usarli sorprenderai tutti i tuoi amici italiani. Utilizzarli correttamente può essere un po ‘difficile, ma con questo breve articolo voglio aiutarti a capire meglio come e quando usarli.

Va bene, iniziamo il nostro viaggio!

Il primo idioma che voglio introdurre è “Acqua in bocca“, che letteralmente significa”acqua in bocca“. Un po ‘strano, vero? Beh, quando raccontiamo un segreto a un amico e vogliamo che il nostro amico mantenga il segreto e non lo dica a nessuno, possiamo dire” Acqua in bocca “.

Questo idioma ha un’origine religiosa: sembra sia stato visto per la prima volta nel 1760 su un giornale chiamato Gazzetta Veneta. Lì, un articolo riportava che una ragazza aveva chiesto aiuto a un prete su come evitare di dire maldicenze. Il prete le disse di tenere l’acqua in bocca ogni volta che sentiva di dire qualcosa di brutto su un’altra persona. Interessante no?

“Giulia! Devo dirti una cosa … ma è un segreto !!

Va bene Laura, dimmi …

Ieri ho visto Luca a cena con una ragazza … che non era Maria … ma non dirlo a nessuno !! Acqua in bocca, mi raccomando! “

(Giulia! Devo dirti una cosa, ma è un segreto !!

Va bene, Laura, dimmi …

Ieri ho visto Luca cenare con una ragazza..quella non era Maria..ma non ditelo a nessuno! Mantieni il segreto !!)

Il secondo idioma è “Tutto fa brodo”, letteralmente “tutto fa un brodo”, che sarebbe, in un inglese corretto, “È tutto macinato per il mio mulino” Usiamo questa espressione quando siamo estremamente a corto di risorse o quando vogliamo diciamo che tutto può essere utile al nostro scopo.

Per esempio:

Ho venduto la macchina. Non ho fatto molti soldi, ma sai … tutto fa brodo!

(Ho venduto la mia macchina. Non ho guadagnato molti soldi ma … è tutto macinato per il mio mulino!)

Questa espressione viene dai tempi contadini: solitamente un buon brodo si fa con la carne, ma siccome era molto costoso, tutto il resto era buono per preparare la zuppa: dalle parti più povere della carne agli avanzi di verdure.

Il terzo idioma è “Andare a tutta birra”. In questo caso vediamo che usiamo una bevanda e non qualcosa da mangiare. Andare a tutta birra significa camminare estremamente veloce, o fare qualcosa di veramente veloce.

Questo idioma deriva molto probabilmente dal francese “à toute bride (bridle)”, ed era scritto male e tradotto con la parola “birra”.

“Sono proprio felice, Luca sta facendo la maratona a tutta birra!”

“Sono davvero contento, Luca sta correndo la maratona davvero veloce!”

Il quarto idioma riguarda ancora le bevande, ma analcolico: il latte! Non piangere sul latte versato (non piangere sul latte versato) è un’espressione che significa che non dobbiamo lamentarci di quello che abbiamo fatto. Quello che è fatto, è fatto, come si dice in italiano (Quel che è fatto è fatto), e non possiamo cambiare le conseguenze delle nostre azioni, quindi meglio non lamentarci e andare avanti!

Questa espressione viene da tempi antichi, quando il latte era una bevanda piuttosto costosa e una volta versato, sarebbe stato inutile impazzire.

“Non ho passato l’esame di matematica, adesso come farò? Dovrò studiare altri sei mesi per quest ‘esame … è terribile..e adesso come faccio ??

Marco, è inutile piangere sul latte versato: mettiti a studiare e basta. “

“Non ho superato l’esame di matematica … cosa farò adesso ?? Devo studiare altri sei mesi..è terribile, come ce la farò ??

Marco, non piangere sul latte versato: devi studiare di più e basta. “

La quinta e ultima espressione riguarda cipolle e vestiti. CHE COSA?? Eh si, in italiano queste due cose apparentemente lontane vanno insieme: Vestirsi a cipolla significa vestirsi elegantemente. Cosa significa? Ebbene, per esempio, se viviamo in un posto dove la mattina fa abbastanza freddo, poi di giorno fa abbastanza caldo e dobbiamo stare fuori tutto il giorno, allora dobbiamo assolutamente vestirci a cipolla! Meglio indossare una maglietta a maniche corte e qualcosa di più caldo sopra, poi quando fa più caldo possiamo evitare di scioglierci al sole a causa di troppi, o vestiti troppo caldi 🙂

“Le previsioni dicono che domani sarà freddo al mattino ma caldo di pomeriggio … sarà meglio vestirsi a cipolla!”

“Le previsioni dicono che domani farà freddo al mattino ma molto caldo il pomeriggio … credo sia meglio vestirsi adeguatamente per non fare troppo caldo o troppo freddo!”

In conclusione, come vedi ci sono così tante espressioni simili in lingue diverse, e credo che questo sia davvero interessante e motivante per imparare lingue diverse.

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e sarei davvero felice se aggiungessi altre espressioni particolari sul cibo nella tua lingua!

Lascia un commento